fbpx
Le nostre unit
  • Web
    Realizzazione siti web
  • Now
    Comunicazione & Marketing
  • Dev
    Software tailor made
  • App
    Applicazioni mobile
  • Vdo
    Video Aziendali & aerei
  • Pix
    Grafica pubblicitaria
  • Ict
    Consulenza informatica
  • Pho
    Servizi fotografici
  • For
    Formazione
Be social with us
facebook advertising

Facebook ads: le ultime novità

Facebook Ads, ecco le ultime novità del 2016

Facebook ultimamente sforna novità con cadenza quasi quotidiana ma devo ammettere che ultimamente si sta concentrando sull’advertising, oggi voglio darvi qualche dritta su Facebook Ads.

Facebook ci offre molte possibilità di advertising, siamo noi a dover capire quella (o quelle) che fa al caso nostro.

Pubblico personalizzato basato sulle interazioni con la pagina

Recentemente è stato inserito il pubblico personalizzato per i video, i Canvas e i Lead Ads, ora Facebook ci offre un altro potente strumento di targetizzazione inerente alla custom audience.

Questi i pubblici targetizzabili da 1 giorno indietro ad 1 anno indietro:

  • Hanno interagito con la tua Pagina Facebook;
  • Hanno visitato la tua Pagina;
  • Hanno interagito con un post o annuncio;
  • Hanno cliccato su un pulsante di Call to Action;
  • Hanno inviato un messaggio alla tua pagina;
  • Hanno salvato la tua pagina o un post;

Stiamo parlando della custom audience e ci puoi arrivare dal pannello “custom audience” del Business Manager: Stumenti ► Pubblico ► Crea pubblico ► Pubblico Personalizzato

facebook pubblico personalizzato

Tra le voci appare oltre a Video, Lead ad, Canvas, anche la novità di Pagine. E queste le opzioni di inclusione:

facebook custom audience

Dopo aver selezionato il il tipo di pubblico da includere, avete la possibilità di scegliere, da 1 a 365 giorni, quanto tempo indietro volete andare a riprendere coloro che hanno interagito con voi. Non male non credi?

Quale vantaggio nell’usarlo?

Un ottimo motivo per utilizzare questo tipo di pubblico è quello di poter includere o escludere un pubblico per affinare la profilazione.

Oggi Facebook offre, dobbiamo essere onesti, una concorrenza spietata per le notizie sponsorizzate nella News Feed perciò diventa sempre più importante “dare il giusto messaggio alla persona giusta che lo vorrebbe ricevere nel momento giusto“.

Ti consiglio di utilizzarlo come “customer service”, perché farsi vedere di nuovo nel News Feed di persone che conoscono la tua attività può farle tornare da te.

Misurazione Acquisti Offline

Facebook sta lavorando duro per migliorare il monitoraggio delle conversioni, ecco un nuovo strumento!

facebook azioni offline

Dal Business Manager vai alla voce Risorse, poi Azioni Offline. Assegna un nome e poi associalo a un account pubblicitario.

facebook offline event set

facebook carica azioni online

Ora iniziamo a divertirci!

Cliccando su “Carica azioni offline” potrai caricare un file in formato txt o csv o manualmente inserire i dati uno ad uno.

Esistono 3 tipologie di eventi: Acquisto, Contatto o “Altro”.

Dopo aver inserito tutto ed aver compilato tutti i campi, Facebook effettua una verifica, prima di iniziare a tracciare tutto. Ecco ciò che vedrai nel tuo pannello gestionale una volta creata questa nuova opzione di advertising:

I risultati saranno poi visibili nel “Personalizza Colonne” alle voci relative all’Offline. Se vuoi ulteriori spiegazioni ti rimando alla voce ufficiale di Facebook.

Campaign Planner

Innanzitutto se non lo hai attivato… puoi farlo dal business manager.

facebook campain planner

E’ un tool molto utile del Business Manager per creare delle bozze sopratutto per chi lavora in gruppo su un stesso piano strategico di advertising. E’ semplice la condivisione della bozza e del piano e utile tenere sott’occhio la programmazione perché offre la possibilità di pianificare insieme Facebook e Instagram.

Facebook Ads Test nei Gruppi

Qualche settimana fa il team di Facebook ha annunciato che l’advertising nei gruppi è in fase di test. I paesi dove il test è in corso sono Australia, Canada, Irlanda e Nuova Zelanda, ma corrono voci che qualcuno li ha già “avvistati” su alcuni gruppi italiani.

Facebook Messenger Ads

Una novità diretta diretta… come? Fa percepire all’utente di avere un contatto diretto con il proprio brand attraverso dei BOT, ecco un esempio:

facebook mobile

Quando vedrai un ads e cliccherai entrerai in contatto diretto con l’account tramite Messanger.

Come creo questo tipo di ads?

Scegli come oggetto il “Click al sito” e come placement option togli Instagram: una volta spuntata questa opzione troverai la selezione dell’immagine proprio per questa possibilità di atterraggio, Messenger!

facebook ad mobile

Una volta cliccato su Messenger potrai inserire il testo di saluto e di benvenuto, che apparirà una volta cliccato il tuo ads e la “call to action” potrà essere proprio “Send Message”.

Che uso posso farne?

Intanto… non esagerare! Sii creativo ma considera che non è una funzione adatta a tutti i business.

Alcuni esempi a mio avviso che possono fruire di questo ads:

  • Richiesta informazioni per far conoscere evento;
  • Customer care
  • Vendita prodotto con ordinazione via Messenger e pagamento contrassegno

Tante le novità di Facebook Advertising, tu quale utilizzi?

Socialmente Vostro

Marco

 

 

 

Marco Baldocchi
Marco Baldocchi
m.baldocchi@on-web.net

Marco Baldocchi è nato a Lucca nel 1978, laureato in Comunicazione e Marketing internazionale in Svizzera fonda nel 2005 l’agenzia di comunicazione On Web. Nel 2018 fonda la Marco Baldocchi Group inc. , agenzia specializzata in neuromarketing, a Miami (Florida) e la Emotek Reality ltd. , azienda che si occupa di realtà aumentata ( Miami ). Ricopre il ruolo di Responsabile Nazionale per l’Innovazione Tecnologica per Conflavoro ed è e Responsabile Comunicazione Stati Uniti per il MAIE. Relatore in eventi nazionali ed internazionali in ambito di neuromarketing, docente per realtà tra le quali la 24Ore Business School. Autore di “Neuromarketing per il food” (Flaccovio Editore) e co-autore negli U.S.A. nella pubblicazione “Money Matters Tips vol.2”. Votato dai membri della NMSBA (Neuromarketing Science & Business Association) come 6° miglior speaker nella Neuromarketing Series 2021

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.