fbpx
Le nostre unit
  • Web
    Realizzazione siti web
  • Now
    Comunicazione & Marketing
  • Dev
    Software tailor made
  • App
    Applicazioni mobile
  • Vdo
    Video Aziendali & aerei
  • Pix
    Grafica pubblicitaria
  • Ict
    Consulenza informatica
  • Pho
    Servizi fotografici
  • For
    Formazione
Be social with us
facebook marketplace

Facebook arriva il marketplace

Facebook arriva il marketplace: la piattaforma per vendere e comprare.

Marketplace, così si chiama la piattaforma di Facebook per vendere e comprare oggetti con gli altri utenti, e da un paio di giorni è disponibile anche per gli utenti italiani.

Come sempre capita con le novità del social network Facebook, la sua introduzione sarà graduale e non tutti potranno usarla nei primi giorni.

Pubblicato da Facebook Marketplace Community su Giovedì 29 settembre 2016

Come funziona Marketplace

Quando l’applicazione ” Facebook ” sarà aggiornata, l’icona del Marketplace comparirà nella barra delle notifiche (in basso nell’app per iOS, in alto in quella per Android, nel menù a sinistra se si è da desktop).

Selezionando l’icona si avrà accesso ad un’area in cui saranno presentati degli annunci in base ai propri interessi: l’algoritmo che gestisce la presentazione si basa sulle pagine a cui si è messo un “mi piace”, e sulle attività che si svolgono sul Marketplace.

Sarà presente un motore di ricerca interno, e la possibilità di filtrare i risultati per categorie, prezzi e distanza geografica dei venditori.

Se invece si vorrà mettere in vendita qualcosa sarà necessario caricare una foto del prodotto, aggiungere una descrizione, il prezzo e la propria posizione, e pubblicare l’annuncio.

Ovviamente i prodotti presenti saranno di tantissime categorie: dall’abbigliamento alle TV e persino auto e immobili. La piattaforma sarà disponibile solo per gli utenti con più di 18 anni.

Marketplace servirà esclusivamente per far entrare in contatto diretto venditori ed acquirenti, che poi si accorderanno tra loro in privato per quanto riguarda il pagamento e la consegna dei beni. Come già accade ora sui gruppi di Facebook, non si potranno vendere prodotti illegali (come ad esempio le droghe), e alcuni altri come alcolici, animali e armi da fuoco.

E per concludere con l’argomento sicurezza, Facebook ha ottimizzato delle procedure con cui gli utenti potranno segnalare eventuali abusi.

Socialmente Vostro

Marco

Marco Baldocchi
Marco Baldocchi
m.baldocchi@on-web.net

Marco Baldocchi è nato a Lucca nel 1978, laureato in Comunicazione e Marketing internazionale in Svizzera fonda nel 2005 l’agenzia di comunicazione On Web. Nel 2018 fonda la Marco Baldocchi Group inc. , agenzia specializzata in neuromarketing, a Miami (Florida) e la Emotek Reality ltd. , azienda che si occupa di realtà aumentata ( Miami ). Ricopre il ruolo di Responsabile Nazionale per l’Innovazione Tecnologica per Conflavoro ed è e Responsabile Comunicazione Stati Uniti per il MAIE. Relatore in eventi nazionali ed internazionali in ambito di neuromarketing, docente per realtà tra le quali la 24Ore Business School. Autore di “Neuromarketing per il food” (Flaccovio Editore) e co-autore negli U.S.A. nella pubblicazione “Money Matters Tips vol.2”. Votato dai membri della NMSBA (Neuromarketing Science & Business Association) come 6° miglior speaker nella Neuromarketing Series 2021

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.