fbpx
Le nostre unit
  • Web
    Realizzazione siti web
  • Now
    Comunicazione & Marketing
  • Dev
    Software tailor made
  • App
    Applicazioni mobile
  • Vdo
    Video Aziendali & aerei
  • Pix
    Grafica pubblicitaria
  • Ict
    Consulenza informatica
  • Pho
    Servizi fotografici
  • For
    Formazione
Be social with us

Instagram, i settori che ne traggono più benefici

Instagram, per chi può essere una grande fonte di engagement?

Il tuo brand può ottenere dei benefici dal mondo della pubblicità visiva ed in particolar modo su Instagram?

Se andiamo ad analizzare quali sono i principali settori che nel 2014 hanno ottenuto più engagement scopriamo che in gennaio a fare da padrone sono stati alcool, prodotti di arredamento casa mentre in febbraio Instagram è stato il regno di beni di largo consumo, Home and Living, automotive, compagnie aeree, e ovviamente il cibo.

uso di instagram 2014

Il grafico sopra riportato ci mostra che nel mese di Febbraio c’è stato un livellamento del tasso di engagement su Instagram dato da un miglioramento degli “ambienti” che in passato avevo delle perfomance minori. Il settore dell’alcol però dimostra un sensibile crollo tanto da non rientrare nella top5, al contrario i brand dei beni di largo consumo sono stati fortemente attivi e convincenti nelle loro campagne di visual marketing.

Su Instagram vale la regola influencer + brand = #Instalove

Non tutti i brand prosperano su Instagram, in realtà per chi non ama fare foto al cibo o per chi non è selfie può sembrere un canale non importante da presidiare perciò aziende con meno risorse spesso concludono di non utilizzarlo.

Instagram ha sicuramente dei limiti, ad esempio non è immediato il collegamento a siti esterni ma offre il grandissimo pregio di lasciare totale libertà alla fantasia per creare pubblicità per qualsiasi ambito. Ai miei clienti che mi chiedono quale sia la giusta strategia su questo social network rispondo sempre di imparare da quegli utenti privati che sono seguiti da moltissimi follower, da coloro che con talento, energia ed ingegno sono riusciti ad avere visibilità.

Spesso sono stati proprio gli influencer a spingere un brand, un esempio: GE, aiutato da alcuni influencer e dai suoi principali fan ha proposto un hashtag #GEinstawalk che ha avuto grande successo, persone “comuni” che si prodigano a promuovere, creando contenuti divertenti, il vostro brand: un ottimo esempio di come utilizzare il potenziale di Instagram per la vostra campagna di comunicazione.

E’ intelligente.. ma non si impegna

Una frase che i professori hanno detto a studenti di svariate generazioni è oggi valido anche in questo caso.

Anche i brand che non hanno budget infiniti possono rendere i loro messaggi coinvolgenti, ad esempio osservando i trend emergenti e collegando i loro post a questi, fantasia è la parola chiave: uniciti ai trend ma renditi unico.

In conclusione

Spero di averti aiutato a capire come poter essere più incisivo su Instagram: approfitta del fatto che le persone di talento che vogliono rendere avvincente un contenuto visivo sono là fuori, e spesso sono entusiasti di poter aiutare a diffondere la parola di un brand che amano.

Alcuni consigli?

  • Posta coerente

Non abbandonare il tuo profilo, sii coerente tanto nei contenuti dei messaggi quanto nella frequenza, rendi il tuo tuo account facilmente rintracciabile e rendilo ufficiale.

  • Carpe diem

Niente a che fare con la filosofia spicciola, semplicemente gli utenti amano scoprire chi e cosa c’è dietro una azienda, e amano vederlo in diretta. Per questo, cogli l’attimo!

Presenta lo staff, scatta le foto di piccoli momenti quotidiani, rendi l’azienda reale composta da persone proprio come i vostri clienti. Coinvolgi i tuoi follower, rendili parte integrante della tua azienda.

  • Sii originale

Cerca di pubblicare contenuti nuovi ogni giorno: il materiale vecchio o già visto su altri social non piace proprio, in particolar modo agli instagramers!

  • Coinvolgi i vip

Solitamente, i VIP attraggono, e su Instagram moltissimo. Se hai la fortuna di avere la foto di una celebrità che usa o indossa il vostro prodotto, o che frequenta la tua attività non esitare a pubblicarla su Instagram. Sarà un contenuto interessante per i vostri utenti e potrete facilmente catturarne di nuovi.

beauty-instagram

ed ora… lascia libera la fantasia….

Tags:
Marco Baldocchi
Marco Baldocchi
m.baldocchi@on-web.net

Marco Baldocchi è nato a Lucca nel 1978, laureato in Comunicazione e Marketing internazionale in Svizzera fonda nel 2005 l’agenzia di comunicazione On Web. Nel 2018 fonda la Marco Baldocchi Group inc. , agenzia specializzata in neuromarketing, a Miami (Florida) e la Emotek Reality ltd. , azienda che si occupa di realtà aumentata ( Miami ). Ricopre il ruolo di Responsabile Nazionale per l’Innovazione Tecnologica per Conflavoro ed è e Responsabile Comunicazione Stati Uniti per il MAIE. Relatore in eventi nazionali ed internazionali in ambito di neuromarketing, docente per realtà tra le quali la 24Ore Business School. Autore di “Neuromarketing per il food” (Flaccovio Editore) e co-autore negli U.S.A. nella pubblicazione “Money Matters Tips vol.2”. Votato dai membri della NMSBA (Neuromarketing Science & Business Association) come 6° miglior speaker nella Neuromarketing Series 2021

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.