fbpx
Le nostre unit
  • Web
    Realizzazione siti web
  • Now
    Comunicazione & Marketing
  • Dev
    Software tailor made
  • App
    Applicazioni mobile
  • Vdo
    Video Aziendali & aerei
  • Pix
    Grafica pubblicitaria
  • Ict
    Consulenza informatica
  • Pho
    Servizi fotografici
  • For
    Formazione
Be social with us

LinkedIn ADS: un’opportunità per il tuo business

Conosci LinkedIn ADS? Il sistema di annunci a pagamento che, se sfruttato nel modo giusto, può far crescere notevolmente il tuo business e con costi moderati.

Cerchiamo di capire più nel dettaglio di cosa si tratta.

Una premessa: LinkedIn è un social network gratuito, dedicato al mondo del lavoro e utilizzato principalmente da utenti di età compresa tra i 18 e 49 anni. È utile non solo per coloro che vogliono valorizzare le proprie competenze al fine di trovare un impiego, ma anche e soprattutto per le imprese che hanno l’obiettivo di aumentare la propria visibilità e promuovere il brand.

Professionisti di ogni settore a ambito lavorativo sono presenti su LinkedIn, non è quindi difficile comprendere perché sia importante essere presenti su questo social dalle grandi opportunità; occorre avere però una buona conoscenza degli strumenti che LinkedIn offre, in modo da poter sfruttare al meglio le sue potenzialità.

LinkedIn ADS è sicuramente un modo efficace per aumentare la visibilità della tua impresa e creare una lista di possibili clienti realmente interessati ai tuoi prodotti o servizi.

Quando ci troviamo online è fondamentale personalizzare le interazioni perché solo così avremo la possibilità di catturare l’attenzione del pubblico e coinvolgerlo nella nostra iniziativa, auspicando in attestati di interesse, lead e conversioni.

Come puoi quindi sfruttare al meglio LinkedIn e produrre una strategia pubblicitaria efficace?

Tra gli strumenti che hai a disposizione, il Campaign Manager è certamente molto efficace e ti consente di pianificare una campagna scegliendo il pubblico più appropriato; un’altra funzionalità che mette a disposizione è la possibilità di accedere ad informazioni sugli utenti che hanno cliccato sul nostro annuncio, come ad esempio il profilo professionale o l’azienda dove lavorano.

Il Campaign Manager di LinkedIn offre tre diverse possibilità:

Il contenuto sponsorizzato: si tratta di un aggiornamento della pagina aziendale attraverso post condivisi, promozioni o articoli rilevanti per il settore con l’obiettivo di raggiungere un pubblico specifico. La possibilità che offre questa soluzione di indirizzare il contenuto da condividere verso un pubblico specifico da maggiori possibilità alle imprese di aumentare la propria brand awareness.

Annuncio con testi e immagini: è un tipo di annuncio disponibile solo per la versione da desktop, ma dalle grandi potenzialità poiché la sua forza sta nella possibilità di personalizzazione del messaggio. Offre anche la possibilità di impostare il budget scelto senza avere però vincoli di contratto o limiti di spesa. Basterà quindi scrivere l’annuncio, scegliere la call to action più efficace e utilizzare immagini generate dai profili dei membri LinkedIn. Se il tuo obiettivo è quello di attirare l’attenzione delle persone verso la tua azienda e instaurare rapporti e relazioni, questa è sicuramente la strategia vincente!

InMail sponsorizzati: attraverso questo strumento è possibile inviare contenuti direttamente nella casella di posta degli utenti. Uno strumento utile quando l’obiettivo è quello di aumentare il tasso di conversione offrendo prodotti e servizi mirati. Occorre però fare attenzione dal momento che LinkedIn consegna gli annunci solo ai membri che risultano attivi!

Indipendentemente dalla strategia scelta, resta fondamentale definire accuratamente il pubblico verso il quale indirizzare la propria campagna. LinkedIn ADS offre diverse preferenze di targetizzazione, come ad esempio l’area geografica di interesse, la mansione professionale ricercata, il settore aziendale ecc.

Ricorda, maggiore sarà la precisione nell’identificazione del pubblico, maggiori saranno le probabilità di produrre una campagna efficace.

Un altro passo fondamentale nella creazione di una campagna ADS su LinkedIn (così come su ogni altro social network) è l’impostazione del tuo budget: puoi scegliere la soluzione CPC (costo per clic) oppure come CPM (cost per thousand impressions). Con la prima opzione avrai la possibilità di scegliere l’importo massimo per ogni clic e pagherai solo per gli effettivi clic sui tuoi annunci; con la seconda modalità invece pagherai fino all’offerta massima ogni volta che l’annuncio verrà visualizzato 1000 volte su LinkedIn, senza avere nessun tipo di vincolo sui clic.

Non dimenticarti, infine, di analizzare il risultato delle tue campagne: i social media non sono un’arma infallibile e in quanto tali non possono garantire totale successo ed efficacia dell’advertising. Per questo voglio ricordarti di quanto sia importante, indipendentemente dalla strategia che hai scelto, analizzare e misurare i risultati, assieme a dei professionisti, e cercare di fare sempre meglio. A questo proposito, il Campaign Manager di LinkedIn offre anche la possibilità di consultare a fondo i dati analytics della tua campagna come ad esempio i clic, le impressioni, i costi ecc.

Come avrai potuto evincere, le potenzialità di LinkedIn ADV sono molte e, se negli Stati Uniti questo social è pienamente sfruttato da imprenditori e professionisti, non si può dire lo stesso per l’Italia, in cui chi si adopera in campagne promozionali su questo social network è ancora considerato un pioniere ed ottiene spesso risultati strabilianti.

Io ed il mio staff siamo specializzati nell’offrire le migliori soluzioni per garantirti campagne pubblicitarie di successo e per fornirti il nostro supporto lungo questo cammino. LinkedIn non è più un grande sconosciuto, è una carta vincente da giocare!

Se sei interessato all’argomento e vuoi saperne di più contattami all’indirizzo di posta elettronica contact@marcobaldocchi.com per prenotare una consulenza gratuita.

Marco Baldocchi
Marco Baldocchi
m.baldocchi@on-web.net

Marco Baldocchi è nato a Lucca nel 1978, laureato in Comunicazione e Marketing internazionale in Svizzera fonda nel 2005 l’agenzia di comunicazione On Web. Nel 2018 fonda la Marco Baldocchi Group inc. , agenzia specializzata in neuromarketing, a Miami (Florida) e la Emotek Reality ltd. , azienda che si occupa di realtà aumentata ( Miami ). Ricopre il ruolo di Responsabile Nazionale per l’Innovazione Tecnologica per Conflavoro ed è e Responsabile Comunicazione Stati Uniti per il MAIE. Relatore in eventi nazionali ed internazionali in ambito di neuromarketing, docente per realtà tra le quali la 24Ore Business School. Autore di “Neuromarketing per il food” (Flaccovio Editore) e co-autore negli U.S.A. nella pubblicazione “Money Matters Tips vol.2”. Votato dai membri della NMSBA (Neuromarketing Science & Business Association) come 6° miglior speaker nella Neuromarketing Series 2021

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.