fbpx
Le nostre unit
  • Web
    Realizzazione siti web
  • Now
    Comunicazione & Marketing
  • Dev
    Software tailor made
  • App
    Applicazioni mobile
  • Vdo
    Video Aziendali & aerei
  • Pix
    Grafica pubblicitaria
  • Ict
    Consulenza informatica
  • Pho
    Servizi fotografici
  • For
    Formazione
Be social with us
uso dei social network

Personal Branding, usi i social? Come?

Oggi, ognuno di noi è social: Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, lo stesso WhatsApp ma come li usiamo?

Ogni tanto mi fermo a riflettere ed osservo i miei canali social e nasce una domanda che mi spinge a scrivere questo articolo, li sto utilizzando efficaciemente? Ho una reale strategia, uno stile comunicativo? Riesco sempre a seguirlo?

I social network sono in continua evoluzione ed è necessario sperimentare nuovi modi di comunicare in base a piattaforma e pubblico di riferimento… già pubblico non target, perchè non dobbiamo colpire nessuno, solo creare dialogo.

La prima domanda che mi pongo è, che tipo di uso ne voglio fare?

Il mio obbiettivo è comunicare fatti personali, rimanere in contatto con le persone che conosco realmente, fare networking, divulgare informazioni, svago o self branding?

Ogni canale, un Marco diverso

Come le persone, i social network non sono tutti uguali e proprio come non si parla a tutte le persone nello stesso modo non lo si fa nemmeno sui social network.

Ecco che questo comporta sicuramente tempo ed una riflessione sui contenuti che desidero postare.

Una strategia di comunicazione diversa su ogni canale social in base al tipo di pubblico a cui parlo mi costringe a creare un piano piano di marketing ed editoriale, ma in cosa consiste?

Su Facebook parlo dei miei  fatti personali – fino ad un certo punto, Facebook non è il bar – su Twitter e LinkedIn condivido informazioni d’interesse professionale, su Google+ contenuti sui social media e curiosità digitali, su Instagram le mie foto e le mie passioni.

Come avrai capito ho segmentato tantissimo il mio pubblico, che se vorrà seguirmi su tutti i canali social avrà di me un’immagine più completa, oppure scegliendo di seguirmi solo su alcuni può scegliere quale Marco (professionale o personale) vuole conoscere di più.

Allora dobbiamo rendere tutta la nostra vita social?

Riflettiamo.. anzi no. Io ho una regola fissa: mai, mai pubblicare qualcosa che non racconteresti a tua madre (certo proprio lei…  mica le racconti tutto!!!).

Quasto non vuol dire che non si possono mandare messaggi ad amici o amori, magari condividendo stati d’animo o una foto divertente o un video, basta non mettere la propria vita troppo in pubblico… anche se a molti di noi piace essere guardati 🙂

Il mio approccio è un po’ di Marco professionista, un pizzico di svago, un quanto basta di Marco personale e cenni di passioni.. un semplice mix tra pubblico e privato.

e tu come usi i social network? Quale è l’immagine che trasmetti all’esterno di te stesso?

Socialmente Vostro

Marco

Marco Baldocchi
Marco Baldocchi
m.baldocchi@on-web.net

Marco Baldocchi è nato a Lucca nel 1978, laureato in Comunicazione e Marketing internazionale in Svizzera fonda nel 2005 l’agenzia di comunicazione On Web. Nel 2018 fonda la Marco Baldocchi Group inc. , agenzia specializzata in neuromarketing, a Miami (Florida) e la Emotek Reality ltd. , azienda che si occupa di realtà aumentata ( Miami ). Ricopre il ruolo di Responsabile Nazionale per l’Innovazione Tecnologica per Conflavoro ed è e Responsabile Comunicazione Stati Uniti per il MAIE. Relatore in eventi nazionali ed internazionali in ambito di neuromarketing, docente per realtà tra le quali la 24Ore Business School. Autore di “Neuromarketing per il food” (Flaccovio Editore) e co-autore negli U.S.A. nella pubblicazione “Money Matters Tips vol.2”. Votato dai membri della NMSBA (Neuromarketing Science & Business Association) come 6° miglior speaker nella Neuromarketing Series 2021

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.