fbpx
Le nostre unit
  • Web
    Realizzazione siti web
  • Now
    Comunicazione & Marketing
  • Dev
    Software tailor made
  • App
    Applicazioni mobile
  • Vdo
    Video Aziendali & aerei
  • Pix
    Grafica pubblicitaria
  • Ict
    Consulenza informatica
  • Pho
    Servizi fotografici
  • For
    Formazione
Be social with us

Resto perchè cambio: l’importanza della continuità nel social media marketing e del Social Media Manager

Un’azienda deve saper gestire i propri canali social, le due parole chiave: continuità e strategia

Ogni giorno vedo aziende che si lanciano nel mondo dei social network ma ancora troppo spesso senza alcuna strategia. In questi casi la loro presenza è spesso rappresentabile con un onda che sale, dopo un primo momento di conoscenza delle piattaforme, in modo esponenziale per raggiungere picchi di 4 o 5 post al giorno per poi calare rapidamente a seguito delle prime difficoltà o delle prime mancanze di risultati.

In questo caso l’addetto dell’azienda non riflette sull’opportunità che lo strumento sia utilizzato in modo non appropriato ma ne sancisce l’inutilità condannandolo ad essere messo in secondo piano.

Vi ricordate il nostro imprenditore del racconto di alcuni mesi fa? (per chi ha risposto no, lo puoi trovare qui), bene, il nostro caso si avvicina molto  a quello.

Quale può essere la soluzione a questo problema?

il Social Media Manager (o #socialmediacoso come mi sono giocosamente definito ad una cena dopo cinque tentativi di spiegare di cosa mi occupo ad un imprenditore affermato di circa 60 anni).

Il Social Media Manager, è una figura importante per qualsiasi azienda, piccola o grande, sia esso una risorsa interna o in forma di collaborazione esterna.

I Social Media hanno cambiato la comunicazione, la vita delle persone ed in particolare la relazione tra azienda e consumatore, è necessario che l’azienda sappia parlare la lingua giusta.

Quali sono le mansioni e le caratteristiche di un Social Media Manager?

Evitiamo di sminuire e sottovalutare questo ruolo che è diventato fondamentale per le imprese “marketing oriented”. Un impiegato di una azienda può mantenere aggiornati gli account sui social network, un Social Media Manager coordina, controlla e si occupa del giusto modo di comunicare e monitora l’interazione con la community online.

Quali sono le aziende che possono fruire del Social Media Manager?

Per aziende con forte presenza sui social media diventa un valore aggiunto avere qualcuno che si occupa di comunicazione digitale e che interagisce con il tuo mercato attraverso canali social, ascoltando, rispondendo e, quando possibile, anticipando le domande.

Per l’impresa media questa figura diventa ancora più importante in quanto il suo compito è quello di individuare i social network utili e funzionali al fine di evitare sprechi di tempo ed energia e non imbattersi nella sensazione di inutilità che altrimenti è sempre in agguato.

Il ruolo del Social Media Manager è anche quello di raccogliere informazioni ed interpretarle, infatti entrano in contatto con feedback che hanno grande valore per l’impresa.

Queste informazioni, critiche o complimenti che siano, si ottengono però solamente grazie ad una frequenza regolare, con una strategia a lungo termine, non attività a spot con picchi di presenza e momenti di silenzio: il paragone è il dialogo tra due persone:

Se due persone si trovano su una panchina al parco tutti i giorni, prima o poi si scambieranno una parola, cercheranno un argomento comune e se riusciranno a trovarlo (grazie all’apertura reciproca), inizieranno una discussione.

Se una di queste due persone mancasse per dei mesi e tornasse, non troverebbe la stessa “intesa” con il suo “compagno di panchina”.

I rapporti devono essere curati, anche quelli digitali.

La tua azienda ha un suo SocialMediaCoso? ehm…. Social Media Manager?

Marco Baldocchi
Marco Baldocchi
m.baldocchi@on-web.net

Marco Baldocchi è nato a Lucca nel 1978, laureato in Comunicazione e Marketing internazionale in Svizzera fonda nel 2005 l’agenzia di comunicazione On Web. Nel 2018 fonda la Marco Baldocchi Group inc. , agenzia specializzata in neuromarketing, a Miami (Florida) e la Emotek Reality ltd. , azienda che si occupa di realtà aumentata ( Miami ). Ricopre il ruolo di Responsabile Nazionale per l’Innovazione Tecnologica per Conflavoro ed è e Responsabile Comunicazione Stati Uniti per il MAIE. Relatore in eventi nazionali ed internazionali in ambito di neuromarketing, docente per realtà tra le quali la 24Ore Business School. Autore di “Neuromarketing per il food” (Flaccovio Editore) e co-autore negli U.S.A. nella pubblicazione “Money Matters Tips vol.2”. Votato dai membri della NMSBA (Neuromarketing Science & Business Association) come 6° miglior speaker nella Neuromarketing Series 2021

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.