fbpx
Le nostre unit
  • Web
    Realizzazione siti web
  • Now
    Comunicazione & Marketing
  • Dev
    Software tailor made
  • App
    Applicazioni mobile
  • Vdo
    Video Aziendali & aerei
  • Pix
    Grafica pubblicitaria
  • Ict
    Consulenza informatica
  • Pho
    Servizi fotografici
  • For
    Formazione
Be social with us

Sentiment Analysis: un’analisi di grande importanza

Sentiment Analysis, un ottimo strumento per un brand o un’azienda per conoscere la propria reputazione online

Molto spesso, quando ascolto parlare colleghi, sento paragonare il web ad un grande ed utile focus group. (per chi mi leggesse e non sapesse cosa è un focus group è semplicemente un gruppo di persone invitate a parlare, discutere e confrontarsi riguardo all’atteggiamento personale nei confronti di un tema, di un prodotto, di un progetto, di un concetto). In realtà credo che il web sia molto di più, perchè le opinioni degli utenti sono liberamente espresse e non in qualche modo forzate su uno specifico argomento.

Ma come si possono ascoltare e valutare questi pareri?

I discorsi fatti online, se ascoltati e correttamente interpretati, possono avere un grande valore per i brand e le aziende. Per ascoltarli sono necessari software in grado di riconoscere, comprendere e classificare i messaggi ed è possibile farlo in due modi, chiamati machine learning e rule based.

La prima metodologia fa uso di algoritmi di apprendimento in grado di analizzare ed estrarre informazioni utili. Il secondo, quello utilizzato da On Web, si base sull’uso di regole e si compone di tre fasi:

1. Analisi di porzioni di testo  o modi di dire o singole parole (es. se il tema è smart city le frasi potranno essere: partecipazione comune, intervento pubblico comune, partecipazione, attività comunali, etc – ma anche frasi con connotati negativi come “giunta inesistente” o “sindaco non risponde”).

2. Interpretazione ed estrazione del mood positivo e negativo dai messaggi (attività realizzata a livello consulenziale), in quanto molto spesso i software non riescono ad interpretare l’ironia, tipica di alcuni post particolamernte polemici.

3. Classificazione del “peso” degli argomenti in base alla polarità: positiva, negativa o mixed. In base ad una serie di parametri è possibile assegnare n punteggio che descrive l’intensità con cui l’opinione è espressa.

Per un’azienda, un brand, o una pubblica amministrazione è fondamentale conoscere il parere di chi ne parla online, l’analisi del sentiment è lo strumento da utilizzare per conoscere la reputazione online, gestire in modo adeguato l’assistenza ai clienti e individuare le criticità e i punti di forza del brand e dell’azienda.

I campi di applicazione? Qualsiasi.

Marco Baldocchi
Marco Baldocchi
m.baldocchi@on-web.net

Marco Baldocchi è nato a Lucca nel 1978, laureato in Comunicazione e Marketing internazionale in Svizzera fonda nel 2005 l’agenzia di comunicazione On Web. Nel 2018 fonda la Marco Baldocchi Group inc. , agenzia specializzata in neuromarketing, a Miami (Florida) e la Emotek Reality ltd. , azienda che si occupa di realtà aumentata ( Miami ). Ricopre il ruolo di Responsabile Nazionale per l’Innovazione Tecnologica per Conflavoro ed è e Responsabile Comunicazione Stati Uniti per il MAIE. Relatore in eventi nazionali ed internazionali in ambito di neuromarketing, docente per realtà tra le quali la 24Ore Business School. Autore di “Neuromarketing per il food” (Flaccovio Editore) e co-autore negli U.S.A. nella pubblicazione “Money Matters Tips vol.2”. Votato dai membri della NMSBA (Neuromarketing Science & Business Association) come 6° miglior speaker nella Neuromarketing Series 2021

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.