fbpx
Le nostre unit
  • Web
    Realizzazione siti web
  • Now
    Comunicazione & Marketing
  • Dev
    Software tailor made
  • App
    Applicazioni mobile
  • Vdo
    Video Aziendali & aerei
  • Pix
    Grafica pubblicitaria
  • Ict
    Consulenza informatica
  • Pho
    Servizi fotografici
  • For
    Formazione
Be social with us
web reputation lucca

Web reputation, cosa è e perchè è importante saperne di più

La web reputation è l’ago della bilancia tra opportunità e minaccia nel epoca del 2.0, un post nato da una consulenza per un brand della mia Lucca.

Alcuni giorni fa mi, facendo un’analisi per una strategia di un brand nato dalla mia Lucca ho affrontato il tema della web reputation e da li è nata l’idea di questo post.

Nel panorama attuale della comunicazione digitale fatto sempre più di interattività, tra social media e forum, uno degli asset principali che un brand (ma anche una persona!) deve assolutamente saper gestire è la brand reputation.

Cosa è la web reputation?

La Web Reputation ( o nella nostra lingua reputazione sul web) è un’attività di raccolta e monitoraggio di tutto quello che viene detto on line riguardo a un determinato prodotto, servizio, progetto o evento (o persona!).

E’, a mio avviso, un’attività strategica fondamentale per le aziende e le organizzazioni, perché consente di capire l’opinione diffusa online riguardo alla tematica a cui si è interessati.

Monitorare la web reputation può essere un’attività in continuum, qualora si stia svolgendo una attività di comunicazione on line e ne vogliono misurare gli effetti nel tempo, o un’attività una tantum volta a fare una sorta di fotografia della situazione del momento.

Cosa analizza la web reputation?

Le attività di web reputation consentono l’analisi di due riferimenti principali: il primo è rappresentato da opinion leader e stampa, il secondo dagli utenti interessati all’argomento.

Diventa quindi importante capire cosa le persone dicono nelle “piazze digitali pubbliche” inerenti ad un tema specifico (azienda, prodotto, persone).

Perchè è importante la web reputation?

Da uno studio condotto da Deloitte, dopo il capitale umano, immagine e reputazione di un brand sono i valori strategici percepiti come più importanti. Il 76% dei Ceo ed esponenti della business community americana sarebbero disposti a ridurre i prodotti della propria impresa nel breve periodo pur di proteggere la propria immagine nel lungo periodo.

Ho trovato interessante l’affermazione di Vittorio Cino, direttore comunicazione di The Coca-Cola Company Italia:

«se da un lato la rete abbatte le distanze e apre un canale di contatto diretto e immediato con il pubblico, i rischi reputazionali hanno, per un’azienda come Coca-Cola, un impatto amplificato dalla sua dimensione».

Da qui la necessità dei brand di creare continue campagne per «coltivare un rapporto duraturo con tweet star, youtuber, blogger e on-line influencer». (Conoscere, monitorando, permette di creare rapporti).

Web reputation non è solo brand o company reputation.

Il controllo e la gestione della propria reputazione on line non riguarda soltanto aziende e pubbliche amministrazioni, ma anche le persone. I personaggi pubblici sono infatti i primi ad utilizzare questo servizio, seguiti dalle aziende che vendono i propri prodotti o servizi online, tecnologie, divertimento, alimentazione e benessere. Imprenditori, manager, politici, più o meno vip utilizzano questi strumenti per capire cosa si dice di loro e come potersi difendere da attacchi portati a volte a ragione a volte no.

E in Italia come ci si difende?

L’indagine Tomorrow’s investment rules, condotta da Ernest&Young, mette in cima alle priorità degli investitori elementi non tangibili o non iscritti in bilancio: i cosiddetti «intangible assets» come ad esempio strumenti e strategie per la tutela dell’immagine aziendale messo a rischio anche attraverso l’utilizzo del web.

Secondo Antonio Punzi, docente a Giurisprudenza della Luiss c’è un tema prioritario che è quello della non assoggettabilità del giornalismo online alla disciplina sulla stampa.

«Il ddl in materia di diffamazione che doveva intervenire su questo è fermo da anni in Parlamento. Tale lacuna sottrae al danneggiato la possibilità di utilizzare strumenti intesi ad annullare o diminuire il danno da lesione reputazionale».

Difendersi è quindi difficile ma non impossibile…. come?

Affidandosi ad agenzie specializzate che sviluppano servizi come noi facciamo dalla nostre sedi di Lucca e Pistoia…

Hai un’azienda, sei un personaggio pubblico e vuoi conoscere la tua web reputation? Noi possiamo aiutarti…

Socialmente Vostro

Marco

Marco Baldocchi
Marco Baldocchi
m.baldocchi@on-web.net

Marco Baldocchi è nato a Lucca nel 1978, laureato in Comunicazione e Marketing internazionale in Svizzera fonda nel 2005 l’agenzia di comunicazione On Web. Nel 2018 fonda la Marco Baldocchi Group inc. , agenzia specializzata in neuromarketing, a Miami (Florida) e la Emotek Reality ltd. , azienda che si occupa di realtà aumentata ( Miami ). Ricopre il ruolo di Responsabile Nazionale per l’Innovazione Tecnologica per Conflavoro ed è e Responsabile Comunicazione Stati Uniti per il MAIE. Relatore in eventi nazionali ed internazionali in ambito di neuromarketing, docente per realtà tra le quali la 24Ore Business School. Autore di “Neuromarketing per il food” (Flaccovio Editore) e co-autore negli U.S.A. nella pubblicazione “Money Matters Tips vol.2”. Votato dai membri della NMSBA (Neuromarketing Science & Business Association) come 6° miglior speaker nella Neuromarketing Series 2021

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.